luciano petullà

systems and dimensions of new communication

Storia sociale del telefono su internet Incidentalmente ma non troppo! l’uscita  della nuova edizione cartacea ed ebook del libro che racconta la nascita della telefonia su internet avviene in un periodo di grande attualità per il fenomeno voice-over-ip.  Titoli di cronaca giornalistica quali Voip, Skype contro Vodafone: “Non può limitare l’accesso”, Mondo Web: Per Skype bisogna pagare, Chiamate gratis per tutti: L’assalto ai telefonini dei giganti di Internet, La guerra al Voip: S’indaga sulle telefonate via web, Push to end “free lunch” for content provider sono ormai richiami quotidiani che riguardano la fine di un epoca comunicativa contrassegnata da confini ben definiti per catalogare o pensare i vari media di massa. Un periodo, è bene ricordare, durato ben 120 anni e in cui il servizio più personale delle tecnologie di comunicazione elettrica (il telefono) è stato la bussola e il contenitore delle tlc – e anche il traghettatore verso internet. Nato nel 1995 con  gran clamore sulle ali delle sue dirompenti potenzialità per la capacità di remixare vecchie e nuove forme di telecomunicazione, il soft phone continua così a riproporre sfide e perturbare i mercati via via che i terminali utenti si potenziano diventando elementi di un puzzle in cui…

Read More

Socialità dell’IT e luoghi comuni Un po’ prima dell’inizio di questa estate è accaduto un evento curioso intorno al telefono più famoso al mondo, o meglio, alla sua ultima versione. Il celeberrimo iPhone versione 4 della Apple è stato presentato dal capo azienda Steve Jobs  a giugno del 2010. Come al solito l’esibizione è  stata molto seguita anche se, questa volta, screziata da alcuni inconvenienti. Già durante l’appuntamento, presenti in sala un folto gruppo di giornalisti collegati online con le rispettive testate o direttamente ai loro blog, si sono verificate delle situazioni mediaticamente spiacevoli. Essendo un telefono-computer la dimostrazione verteva per lo più sulle caratteristiche di scambio dati e sul funzionamento di applicazioni complesse che richiedevano una buona capacità di connessione rete. Invece, i canali wi-fi erano così intasati che Jobs, per andare avanti, ha chiesto cortesemente (scusandosi) ai presenti in sala di evitare di connettersi. Si sa, le demo sono sempre a forte rischio di figuraccia ma nel caso dell’iPhone 4 il problema più rilevante si è manifestato a presentazione conclusa. La sorpresa mancina Circa un mese più tardi, alcuni utenti, soprattutto mancini, iniziano a denunciare la perdita improvvisa del contatto vocale mentre si sta conversando. Immediatamente, è questo…

Read More